sfondo nero su cui spicca un uomo con megafono

Che cosa sai davvero della pubblicità radio

Condividi su facebook
condividi
Condividi su twitter
condividi
Condividi su whatsapp
condividi

Che cosa pensano le persone della pubblicità radio?
La pubblicità radio è onerosa?

Che cosa pensano le persone della pubblicità radio?

  • per chi l’ascolta si crede la pubblicità sia generalmente noiosa
  • per chi invece la commissiona, in quanto imprenditore, generalmente pensa sia onerosa

Sbagliato su tutta la linea.
La pubblicità radio è tutt’altro che noiosa, è veloce in quanto un comunicato dura dai 10 ai 30 secondi, le voci sono belle, molto probabilmente lancia un’offerta che potrebbe tornarti utile, mal che vada scoprirai nuovi prodotti, nuovi negozi, nuovi posti da visitare, o nuovi servizi che ti possono tornare utili.
La pubblicità radio, forse non tutti lo sanno, ha un costo variabile in base alla frequenza degli spot o alla durata dello stesso o alla zona di copertura, quindi c’è subito il modo di centrare il budget che vogliamo investire per quella operazione: basta acquistare meno spot o variare la durata dello stesso, per esempio. Questo non significa vanificare la campagna, semplicemente significa ottimizzare. Se andiamo dal fruttivendolo ad acquistare le ciliegie, posso comperarne un etto, due etti, 1 chilo, dipende dalla necessità, dalla fame, dal budget, ci sono tante opzioni da considerare, ma se ho danaro per un etto ne acquisto la quantità conseguente. Comunque mangerò ciliegie, che è ben differente da non mangiarle.
Altro discorso è quello relativo ai gusti, ovvero se mi piacciono o meno le ciliegie, quindi fare o meno la pubblicità, perché magari un imprenditore può credere sia inutile. La risposta ce la possiamo dare velocemente senza sprecare tante parole o fare grandi ragionamenti:

la pubblicità radio esiste da sempre ed è una delle forme più longeve.

Ci sono imprenditori che pianificano costantemente e che hanno capito che se vogliono restare in auge o attirare l’attenzione sulla propria attività devono farsi notare il più possibile, secondo voi se non funzionasse, potrebbe esistere ancora?

Davide Bonini
Davide Bonini

Account executive Friuli Venezia Giulia e Veneto di Klasseuno network

vai al sito

Account executive Klasse uno pubblicità Friuli V.G. – Veneto   

sede Centrale – Castelfranco Veneto (Tv)
sede Friuli Venezia Giulia – Fiumicello Villa Vicentina (Ud)

privacy policy

Creato con ❤ usando Elementor
sito ideato e costruito da Gabriele Ulrich Bonini – c.f. LRCGRL66E14F356T © All rights reserved

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, anche scorrere la pagina vale come accettazione. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi